Giornale dell'I.T.I.S. "G. Cardano" - Pavia

---

Digital Pot e Sbam

AUTORI
Tobia Traverso, 3DLS
Ultima modifica: 10 mesi fa

Tempo di Lettura
~ < 1 minuto
Valutazioni: 5
| Media: 4.2
Exhibit realizzato dalla 4EA dell’Istituto “Maserati” di Voghera

Un gruppo di studenti del “Maserati” presenta diverse esperienze, tra cui il “Digital Pot” per il controllo dell’umidità nelle piante e “Sbam” che riguarda  il riscaldamento centralizzato, una sorta di caldaia intelligente. 

Il primo progetto è stato svolto dai ragazzi della 4EA in collaborazione con “Elca system”. L’exhibit riguarda la capacità di misurare l’umidità delle piante tramite un sistema intelligente ideato dai ragazzi: un sensore di movimento, posizionato di fronte ad un vaso contenente una pianta, è collegato tramite cavo ad un sensore di umidità sotto il terreno. Ad ogni movimento rilevato, il sistema è in grado di misurare il tasso di umidità del terreno e, nel caso in cui la pianta sia disidratata, apposite spie luminose segnalano la necessità di irrigazione. 

 

Il secondo progetto, svolto dai ragazzi della 4EA con la collaborazione di Piva Legnami, si chiama Sbam e riguarda un piccolo impianto che riproduce un sistema di riscaldamento. Una scatola in legno contiene una tastiera e un piccolo display avente all’interno una “Led Flame Light” per l’impostazione della temperatura di una ipotetica caldaia. Piccoli  blocchi di legno simulano dei termosifoni, singolarmente controllati da sensori di temperatura, per la regolazione precisa e performante della caldaia. 

Queste due esperienze risultano interessanti e innovative in un’ottica di risparmio energetico e di uso controllato di una risorsa così importante come l’acqua.

Tobia Traverso, 3DLS



Valutazioni: 5 | Media: 4.2

Nessun voto finora, Sii il primo a votare!

Leggi anche...
Exhibit realizzato dalla classe 4RP dell'Istituto "L. Cossa" di Pavia…
Home
Cerca
Articoli
Inserti
Archivi
Chi Siamo